You are here
Home > Alimentazione e Integratori > La ricotta: il formaggio degli sportivi

La ricotta: il formaggio degli sportivi

Chi fa sport conosce bene l’importanza del formaggio, in maniera particolare per chi fa body building e ha bisogno di proteine per poter crescere dal punto di vista dei muscoli. Tra i migliori formaggi che si possono consumare, anche quotidianamente, troviamo la ricotta, un formaggio a pasta molle che viene consumato da solo o usato spesso nei piatti della cucina italiana.

Sono tanti i benefici che la ricotta apporta al nostro corpo, ecco i principali:

  • Proteina: una porzione di ricotta da circa 100 grammi ha 14 grammi di proteine, ovvero il 28 per cento del fabbisogno medio proteico di una persona adulta. Chi fa sport sa che le proteine sono la base per costruire i muscoli;
  • Calcio: un nutriente necessario per avere ossa forti e per stare in forma. Tutti i prodotti lattiero-caseari ne sono ricchi e la ricotta non fa eccezione. 100 grammi di ricotta hanno 207 mg di calcio, circa il 20% del valore giornaliero raccomandato per una persona adulta. Scopri i vantaggi del calcio per il nostro corpo;
  • Carboidrati: componente importante per chi fa sport perché garantisce un’energia di medio termine. 100 grammi di ricotta contengono 3 grammi di carboidrati, di cui solo 0,27 sono zuccheri. La ricotta si conferma come uno degli alimenti migliori per chi fa pesi in palestra.
  • Minerali: 100 grammi di ricotta contengono una serie di minerali per la nostra salute: ferro, magnesio, fosforo per aiutare la memoria, potassio, zinco e selenio, tra gli altri.
  • Vitamine: dalla B2 (Riboflavina) fino alla B3 (Niacina) e la B12, la ricotta è una buona fonte questi nutrienti. Inoltre, contiene anche vitamina A, vitamina E, D e K.

Leggendo tutte le informazioni riportate sopra si capisce come la ricotta sia importante per il nostro corpo e per chi ama fare sport. La cosa migliore di tutto, è che si tratta di un alimento che può adattarsi a tantissime ricette, sia primi che secondi piatti, oppure antipasti. In alternativa, può essere mangiata da sola oppure come dolce, aggiungendo un cucchiaino di miele e delle noci sbriciolate.

Insomma, versatilità e utilità in un solo alimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

19.419 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Top