You are here
Home > Alimentazione e Integratori > Riso al pollo saporito

Riso al pollo saporito

Per prima cosa, per realizzare questa ricetta, occorre avere del petto di pollo tagliato a fettine, abbastanza grandi. A questo bisogna aggiungere 90 grammi di riso basmati a persona, sale, pepe e limone. A piacere sarà possibile aggiungere della salsa di soia.

Bisogna dunque prendere questi due filetti di petto di pollo e immergerli nel succo del limone per farli marinare. Al limone si può aggiungere, sempre a piacere, della salsa di soia. La durata della marinatura deve essere la più lunga possibile, dato che maggiore è la durata della stessa e più saporito sarà il pollo che si andrà a mangiare. Se proprio non si ha molto tempo a disposizione, anche solo 20 o 25 minuti sono sufficienti. Mentre si fa marinare il pollo, la cosa migliore è quella di metterla in frigo, in una ciotola coperta, per evitare il rischio di contaminazioni batteriche per la carne cruda.

Nel frattempo cuciniamo il riso per circa 10 minuti. Mentre il riso sta cuocendo, prendiamo i nostri filetti di pollo e accendiamo il forno a 180 gradi, aspettando qualche minuti per poterlo scaldare (il forno già caldo è uno dei segreti delle ricette). Quando il forno sarà caldo bisogna mettere in una teglia il pollo scolato dalla marinatura, senza aggiungere né burro e né olio, con l’obiettivo di fare una ricetta realmente sana. I tempi di cottura al forno del petto di pollo cambiano sia in base allo spessore dello stesso, che in base al tipo di forno che si ha. Diciamo che, in genere, sono sufficienti circa 15-20 minuti.

Quando il petto di pollo sarà pronto lo si può adagiare su un piatto e, di fianco, si può mettere il riso, da condire con del succo di limone e dell’olio extravergine di oliva a crudo. Questo piatto può essere consumato come piatto unico, dato che è un mix sapiente di carboidrati e di proteine.

Top