You are here
Home > Fitness > I migliori attrezzi per home fitness sotto i 100 euro

I migliori attrezzi per home fitness sotto i 100 euro

Vuoi rimanere in forma e fare ginnastica ma non hai tempo di andare in palestra? Non disperare allora, perché puoi scegliere di fare tutto in casa con un minimo di attrezzatura, in maniera sia da non spendere tanto che da non ingombrare troppo la tua abitazione. Andiamo dunque a dare un’occhiata ai migliori attrezzi per fare home fitness che costano meno di 100 euro, perché anche il budget è importante.

homefitnessattrezzieserciziIniziamo dallo stepper con fasce per le braccia, ideale sia per rassodare i glutei che per rinforzare la parte alta del corpo. Lo stepper è uno degli strumenti preferiti dalle donne perché dà la possibilità di rassodare cosce e glutei. In più, il comodo display ti permette di sapere in ogni momento quanti “step” stai facendo, così da conoscere lo stato del tuo allenamento.

Per uomini e donne è possibile scegliere questo set di manubri corti da 30 kg. La lunghezza delle maniglie da 14,5 cm è ideale anche per gli uomini con le mani particolarmente grandi. In totale ci sono anche 16 pesi rivestiti in plastica, di cui 4 da 0,75kg, 4 da 1,25kg e 8 da 2,50kg. In questo modo puoi adattare il peso da sollevare al tuo stato di allenamento. Ottimo per allenare bicipiti e pettorali, i manubri sono una parte essenziale di un training completo. Con i pesi è sempre meglio aggiungere dei guanti da body building, per evitare di farsi dei calli sulle mani.

Dato che, quando si fa fitness a casa, è importante anche il cardio, la corda per saltare è lo strumento ideale. Piccola, si può riporre praticamente ovunque ed è facile da usare. Inoltre, rinforza anche i muscoli delle braccia e la parte superiore del corpo in generale. Diciamo che esistono diversi tipi di corde per saltare, ovvero regolabili o meno e con cavo in acciaio ricoperto di plastica o di semplice plastica. Indipendentemente dalla vostra preferenza, noi diciamo che qualunque corda voi scegliate di usare, l’obiettivo di rimanere in forma sarà raggiunto.

Consigliata in maniera particolare per gli uomini che vogliono rinforzare i muscoli della schiena, la barra per le trazioni è ideale. Realizzata in robusto acciaio, è in grado di sostenere fino a 350kg. Per poter essere usata deve essere però montata a parete, se dunque non avete posto in casa, è meglio optare per qualcos’altro, come i manubri che abbiamo citato prima o un bilanciere con set di dischi da 60kg, ideale per poter rinforzare le braccia e il tronco, oltre che la schiena.

Un buon set di attrezzi da casa non sarebbe completo senza un tappetino da yoga, maneggevole e facile da arrotolare. Potete usarlo per fare stretching dopo l’allenamento, per allungare la schiena o per gli esercizi a corpo libero che prevedono l’allungarsi a terra, come le flessioni o gli addominali. Realizzato in materiale antiscivolo, garantisce la massima sicurezza.

Sempre per gli addominali potreste trovare “stuzzicante” l’idea di usare un macchinario apposito, come AB Rocket, che aiuta nel movimento e tiene salda la schiena, evitando movimenti improvvisi e dannosi alla salute.

A questa serie di attrezzi dal costo di meno di 100 euro per fare home fitness possiamo aggiungere l’immancabile cyclette, ottima per fare cardio-fitness e rinforzare il cuore. Altezza e sforzo regolabili, è ideale per uomini e donne di ogni età, di ogni peso e di ogni preparazione atletica. Diciamo che è il “must” da avere per fare palestra in casa. Il comodo schermo al centro permette di vedere il consumo calorico (tenete presente che non è ovviamente preciso al 100%) e il tempo di pedalata.

Come abbiamo visto in questa interessante carrellata, fare home fitness senza spendere troppo è possibile. A questo punto non avete più scuse ed iniziate a prepararvi per la prova costume.

Top