You are here
Home > Hobby > Guida alla scelta della macchina fotografica

Guida alla scelta della macchina fotografica

Come scegliere una buona macchina fotografica?

E’ meglio utilizzare fotocamere tradizionali o fotocamere digitali?

In cosa si contraddistinguono le fotocamere Nikon dalle fotocamere Canon ? Un mio amico possiede una fotocamera Panasonic, va bene anche per me? Come sono i prezzi delle fotocamere migliori?

Alla prima categoria ueste sono solo alcune delle domande che si pone chi, appassionato di foto, voglia approcciarsi a questo fantastico mondo nel modo giusto, facendo un buon acquisto, portando a casa, con un prezzo ragionevole, una fotocamera che coniughi al meglio il rapporto qualità/prezzo, garantendo nel tempo immagini ad alta risoluzione.

La macchina fotografica, se scelta bene, diventa la propria inseparabile compagna di viaggio, ti segue nelle mille avventure, nell’esplorazione, ma anche nei ricordi più belli come la festa di compleanno di tuo padre o il saggio di danza di tua figlia.

Meglio fotocamere digitali o fotocamere reflex digitali?

Alla prima categoria appartengono le fotocamere compatte, piccole, facilmente trasportabili, economiche ma non per questo di scarsa qualità, poichè gli ultimi modelli del mercato garantiscono un  sempre maggior numero di megapixel e da una riduzione delle dimensioni.

Al secondo gruppo, ovvero alle fotocamere reflex digitali, appartiene quella macchina che permette al fotografo di vedere nel mirino ottico esattamente quello che vede la macchina. Inoltre usando più tipi di obiettivi, ognuno di questi  vede in maniera diversa la realtà e l’immaginazione, l’intuito e la creatività del fotografo carpiranno il controllo del punto di messa a fuoco.

Una volta capita questa differenza, è necessario analizzare a fondo le proprie esigenze di fotografia.

Se il fotografo amatore usa la macchina per foto in famiglia allora va bene una compatta, automatica i cui file sono facilmente gestibili (quante volte la zia ha chiesto di ricevere via mail la foto del compleanno?) .

Se invece il fotografo è un appassionato di viaggi, di natura ed esplorazioni, allora una reflex (non molto ingombrante) va bene: l’estensione maggiore dello zoom, la grande profondità di campo sono, ad esempio, caratteristiche utili per fotografare a distanza un animale esotico nel suo habitat o un paesaggio spettacolare e mozzafiato. <qui si può aggiungere il link dell’articolo precedente su come fare un reportage di viaggio indimenticabile altrimenti me lo rimandi come non conforme e gliene metto un altro>.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

19.457 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Top