You are here
Home > Lifestyle > Perché passare più tempo in cucina fa bene alla salute

Perché passare più tempo in cucina fa bene alla salute

Passare del tempo in cucina fa bene alla salute. Aiuta in una serie di dinamiche fisiche, personali, sociali ed affettive.  La passione per la cucina, inoltre aiuta a rimettere in equilibrio la biochimica del corpo, fra serotonina, dopamina ed ossitocina che ci aiuta a star bene, ed evitare momenti di depressione, insonnia e malori creati dalla nostra mente.

L’arte culinaria è una forma di espressione, pertanto si riesce ad esprimere tutta la creatività interiore che abbiamo. Naturalmente, cucinare non è una scienza innata, ma questo non significa che si può imparare! Bisogna iniziare con le ricette a portata di mano e affrontare le  piccole sfide! Cucinare è un mondo di infinite possibilità, quindi sii creativo!

In questo modo si aiuta a tenere sotto controllo lo stress, soprattutto se si decide di cucinare per le altre persone. Proprio così, chi cucina per altre persone, senza alcun motivo specifico, è anche un altruista. Ai fornelli potrai riscoprire il gusto di far piacere a te e agli altri! La fatica impiegata ai fornelli dona vita e sorrisi. Questo gesto di generosità ha degli effetti benefici, come la diminuzione di stress.

Andare in tavola è sinonimo di piacere per te, quindi cucinare in casa ti aiuta a variare nella scelta dei piatti e nei modi di proporli. Inoltre, cucinare stuzzica la tua fantasia e la tua voglia di sperimentare nuovi cibi, assicurandoti così un’alimentazione varia ed equilibrata.

Tagliare, impastare, sbriciolare, mondare, sciogliere… sono azioni e gesti semplici, che daranno tante soddisfazioni e  faranno crescere la tua autostima.  Cucinare vuol dire amare il cibo e gli odori,  e riscoprire anche le tua radici, riportando ricette che eseguivano la tua nonna o la tua mamma.

Cucinare, quindi fa bene al morale e alla salute, ogni volta che creerai nuove pietanze, combinazioni e diversi alimenti, allargherai la fantasia, ottenendo dei piatti davvero particolari. Via libera alla tua fantasia, con gli accoppiamenti dei cibi e dei colori, perché un piatto colorato è spesso un piatto più saporito ed inoltre invoglia di più all’assaggio.

Top