You are here
Home > Piccola guida alle scommesse

Scommettere ti piace e vorresti provare a guadagnare un po’ di denaro? O addirittura ti piacerebbe intraprendere la carriera dello scommettitore sportivo? Allora continua a leggere questa piccola guida alle scommesse, con la quale vogliamo fornirti un po’ di indicazioni utili e “sempre verdi” di cui potrai aver bisogno.

Il fenomeno emergente del gambling sportivo

Scommettere sullo sport è ormai consuetudine per moltissime persone in Italia come in molti altri Paesi in particolare in Europa. Il gambling sportivo è sempre più diffuso e le licenza AAMS per il gioco online stanno avendo sempre più successo, affiancandosi al fenomeno del casino online, altro fenomeno caldo del periodo.

Di conseguenza sono sempre di più i bookmaker a disposizione in Italia e le possibilità di scommettere sui propri sport preferiti senza alcuna difficoltà, anche grazie ad operatori come Paddy Power e Betclic. Ricordatevi che per scommettere in modo legale sarete tenuti a giocare solo ed esclusivamente nei siti che abbiano acquisito delle licenze AAMS.

Infatti i Monopoli di Stato hanno venduto un numero determinato di licenze e solo questi concessionari sono in grado di garantirvi la possibilità di scommettere su: calcio, tennis, basket, rugby, sport americani e moltissime altre discipline in piena sicurezza. Se amate lo sport e pensate di essere degli esperiti o semplicemente di essere fortunati ecco per voi il mondo del gambling sportivo.
Molte persone non sanno ancora di che cosa si parli quando si sta discutendo di scommesse sportive, ma la maggior parte delle persone (in particolare sportivi) amano fare le loro scommesse e seguire gli eventi in diretta per vedere se indovinano o meno il pronostico.

Le scommesse sportive aprono un universo nuovo a molti amanti dello sport. Infatti seguire un evento sportivo potendoci “piazzare” sopra una scommessa rende il tutto molto più interessante. Per poter scommettere online dovrete avere ben presente che cosa siano le quote che sono infatti il punto fondamentale delle scommesse: il consiglio è di partire da siti di settore, come IlPortaleDelleScommesse o ScommessesulWeb.

Esistono 3 tipi fondamentali di quote che vengono utilizzate: le quote inglesi (frazionarie), quelle europee (decimali) e quelle americane che però sono usate pochissimo anche in America stessa. Il metodo più utilizzato è quello europeo anche se in realtà il metodo frazionario è quello più semplice visto che da subito il risultato di quello che si vince.

Comprendere il concetto di valore

Fondamentale. Se non lo capisci, non avrai successo. Quando scommetti hai forse la certezza che la squadra favorita e data magari a 1,25 vincerà?

Molte volte abbiamo sentito sporadici scommettitori dire “È impossibile per questa squadra perdere”. Ok, potrebbe essere, ma i rischi ci sono sempre. Il valore è un concetto semplice, ma la maggior parte di coloro che sono interessati alle scommesse non lo capiscono ed è per questo motivo che spesso si perde. Ci sono alcune quote migliori di altre, più giuste, ed è su queste che bisognerebbe concentrarsi. Purtroppo, per capire come trovarle, c’è bisogno di esperienza.

Conoscenza di base della matematica

Mentre molti scommettitori possono avere successo grazie all’istinto e alle “sensazioni”, nella maggior parte dei casi si tratta di vincite sporadiche. Per poter guadagnare a lungo termine, infatti, è necessario un piano di investimenti fattibile e occorre capire quali sono le quote migliori in termini di probabilità.

Le scommesse sono un gioco di numeri ed è necessario almeno andare d’accordo con divisioni e moltiplicazioni come minimo.

Capire come sono create le quote

Spesso le quote sono calcolate in base alla popolarità dell’evento, ma in generale le probabilità dei bookmaker saranno più un riflesso delle scommesse fatte dalla maggior parte delle persone piuttosto che dalla reale probabilità del risultato. Certo, non è così semplice, ma normalmente i bookmaker imposteranno le loro probabilità per attirare le scommesse su entrambi i lati delle quote, cosa che permette di bilanciare le passività.

Ciò consente ai giocatori più astuti di trovare eccezionali opportunità di valore in quelle partite dove l’opinione generale è totalmente contraria.

Sii abile a giocare con le squadre più brutte

Per vincere di più dovresti giocare su squadre (o partite) che non piacciono a nessuno. Sembra una cosa che va contro il normale svolgimento delle cose, ma meno una squadra piace più è attraente in termini di valore. Soprattutto le squadre che stanno facendo bene da un po’, ma che sono ferme in un momento negativo da qualche giorno: mentre la maggior parte degli scommettitori fugge, il valore delle quote ad esse relative sale e potrebbe permettere interessanti guadagni.

In conclusione, ti invitiamo a trovare il miglior sito di scommesse e approfondire tutto quello che ti abbiamo introdotto qui.

Top